FC1 - Flybox Innovative Avionics

Vai ai contenuti

Menu principale:

Prodotti > Prodotti

FC1 - Fuel Computer

Il Fuel Computer FC1 permette di tenere sempre sotto controllo la situazione del carburante, eseguendo in modo automatico una serie di calcoli grazie alle informazioni provenienti dalla turbina di flusso installata prima dei carburatori. Tutto il carburante che passa dalla turbinetta e che quindi viene bruciato, genera impulsi elettrici in modo proporzionale al flusso. Gli impulsi vengono conteggiati dal microprocessore, permettendogli di calcolare tutti i parametri descritti di seguito.
E' possibile impostare tre tipi di allarme: sulla quantità minima di carburante (riserva), sull'autonomia in tempo (endurance), su un valore preferito per il cambio serbatoio. Al raggiungimento dei valori impostati viene attivato un allarme visivo (led rosso lampeggiante) ed acustico (uscita audio per interfono).
FC1 non usa i segnali provenienti dai televel dai quali è completamente svincolato.

Scarica il manuale
Leggi la recensione di Aviazione Sportiva

Alcune schermate:

Consumo orario calcolato in modo istantaneo

Quantità rimanente di carburante a bordo

Quantità di carburante totale bruciata sin dalla messa in moto

Autonomia in tempo, calcolata in base alla quantità rimanente e al consumo istantaneo.
Modificando la posizione della manetta, viene ricalcolata istantaneamente.

Rappresenta la distanza ancora percorribile e viene calcolata in funzione della quantità di carburante disponibile, del consumo istantaneo, infine corretto dal valore del vento utilizzando un dato proveniente dal GPS

Stima il carburante che rimarrà a fine tratta o volo, tenendo conto del carburante disponibile, del consumo istantaneo, del vento e della distanza ancora da percorrere.
Quest'ultima informazione proviene dal GPS, ed è relativa al waypoint che si stà raggiungendo con le funzioni di goto o piano di volo


Principali caratteristiche:
Calcola e visualizza istantaneamente:

  • Consumo orario

  • Carburante rimanente nei serbatoi

  • Carburante consumato sin dalla messa in moto

  • Autonomia in tempo

  • Range in distanza percorribile (richiede collegamento al GPS)

  • Carburante che rimarrà a fine tratta o volo (richiede collegamento al GPS)


  • Led giallo per indicazione riserva

  • Led rosso per indicazione di allarme

  • Uscita audio per avviso acustico di allarme

  • Unità di misura selezionabili tra litri o galloni e tra chilometri o miglia nautiche

  • Scorrimento automatico tra le varie indicazioni, con possibilità di scegliere le indicazioni da visualizzare e quelle da escludere

  • Funzione di avviso per bilanciamento dei serbatoi

  • Funzione di autocalibrazione del sensore di flusso

  • Display LCD grafico retroilluminato con vetro antiriflesso

  • Comandi e impostazioni mediante encoder da pannello

Specifiche tecniche:

  • Dimensione display 29x18mm, con vetro antiriflesso

  • Installazione in foro standard 2 1/4” (57mm)

  • Contenitore in alluminio anodizzato

  • Dimensioni: H60 x L60 x P56,6 mm

  • Peso:

  • Temperatura di funzionamento: -10 ~ +70°C

  • Tensione di alimentazione: 12 ~ 15 V=

  • Consumo: 45mA (senza illuminazione display), 75mA (con illuminazione display)

  • Livello uscita audio: 2Vpp (carico 10Kohm)

  • Ingresso GPS: standard RS-232, formato dati NMEA

Risoluzione:

  • Consumo orario: 0,1 litri all'ora

  • Carburante rimasto/consumato: 0,1 litri

Accessori:

Sensore di flusso TFTHP

Cod. 502000 - Fuel Computer FC1 - Euro 381,00 (IVA esclusa)

Cod. 503010 - Sensore di flusso TFTHP Vendibile solo con uno strumento Flybox - Euro 124,00 (IVA esclusa)

Questi strumenti sono utilizzabili solo su aerei ultraleggeri ed experimental poichè non certificati

 
Robbio (PV) ITALY
SEGUICI SU:
Torna ai contenuti | Torna al menu